PROGETTI SPORTIVI

L’ ultimo progetto sportivo che hanno svolto gli alunni della Secondaria è stato interessante e divertente. Il Progetto Nazionale Ania Campus sull’Educazione Stradale in collaborazione con la Polizia di Stato.
I ragazzi e le ragazze della scuola Secondaria di Primo grado dell’Istituto Pacinotti Pontedera sono stati i rappresentanti delle scuole della Provincia di Pisa.
Un ringraziamento particolare alla responsabile dell’USP di Pisa Letizia Pellegrini, che ci ha inviato l’invito di partecipazione, un ringraziamento al responsabile nazionale Vescovi Sandro che si è interessato di organizzare il trasporto per più di cento alunni e un ringraziamento particolare alla Polizia di Stato dipartimento di Bologna che ha messo a disposizione il pullman gran turismo.
Ma anche la Partecipazione ai Campionati Studenteschi di Basket ha dato grandi risultati con la vincita del Torneo Provinciale della Categoria Cadette. Le ragazze del Pacinotti con grinta e determinazione hanno svolto il torneo Regionale piazzandosi al secondo posto.
Ottimi risultati anche alla Campestre provinciale con un bellissimo terzo posto della categoria Ragazze delle classi prime.
E inoltre il Progetto Sci che per questo anno scolastico si è svolto nel comprensorio sciistico di Sestola. I ragazzi e le ragazze anche se principianti hanno partecipato tutti con entusiasmo e impegno, ricevendo le congratulazioni dei Maestri di Sci e gli insegnanti che li accompagnavano.

La città di Pontedera con Rimini, Verona e Roma sono state nei giorni 3 e 4 Aprile 2019, la sede del Progetto Nazionale di Educazione Stradale.
Il Pullman Azzurro ha fatto tappa a Pontedera per l’iniziativa “Sicuri in bicicletta” di Fondazione Ania, Federazione Ciclistica Italiana e Polizia di Stato.
Ospiti nell’aula multimediale e mobile che da anni gira l’Italia, più di 100 alunni dell’ I. C. Pacinotti che hanno partecipato con grande entusiasmo a questa iniziativa, impegnandosi in percorsi sulla bici, visionando video e incontrando i poliziotti che illustravano le regole del codice della strada.
Le classe 1B e 1C della scuola secondaria di I grado e le classi quinte della scuola primaria Dante e De Amicis insieme alla classe 4A della scuola primaria Pascoli, hanno fatto un percorso con ostacoli in bici e svolto una parte teorica, dove sono emersi molti aspetti legati alla sicurezza, in particolar modo l’importanza dell’uso delle cinture.
Il tempo è volato in fretta sia per gli alunni che per le loro insegnanti accompagnatrici che hanno alla fine ricevuto i complimenti degli istruttori e della Polizia per l’attenzione, la partecipazione ed il loro serio comportamento.
L’iniziativa è stata divertente e utile al tempo stesso, sicuramente un’esperienza da ripetere negli anni futuri, magari con tempi più lunghi.

Secondaria di I grado

Classe 1B e 1C

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi